Laboratorio Studi Terapie Naturali
Dott. Francesco Padrini - Milano, 20123 - Via S.Calocero 6 - Tel.02-83.60.695 - Cel. 3336863888

Home    

F. PADRINI

CORSI COLLABORAZIONI SCARICA INFO LINKS CONTATTI RISERVATO

AREA

ALIMENTAZIONE BIOENERGETICA
DERMATOLOGIA PSICOSOMATICA

EMAIL: frapadri@tin.it

Email a frapadri@tin.it

Accesso Test online gratuito

 
 
nuova edizione F.Padrini - 2017
Acquista
 
Acquista
Acquista
Acquista
Acquista
 
Acquista
 
 
 
Vai all'articolo...
 
 
Vai all'articolo...
 
 
“Corso GROUNDING MASSAGE®”


Trainer : Francesco Padrini

Sede
ASTI
Data
23 e 24 giugno 2018
Frequenza 
SABATO e DOMENICA
Corso GROUNDING MASSAGE®

Primo passo per il Massaggio Bioenergetico®
Metodo originale del dr. Francesco Padrini

Il Grounding Massage®, aiuta il processo di integrazione corporea conferendo sicurezza e permette alla persona di acquisire quello che, nel linguaggio bioenergetico, viene definito “grounding”, ovvero la consapevolezza della propria realtà corporea e di prendere atto della relazione con il proprio corpo e con l’ambiente. Il carattere può evolversi e la persona diventa più plastica e adattabile, trovando risposte più idonee alle proprie esigenze esistenziali.
Si differenzia essenzialmente dagli altri tipi di massaggio perché utilizza il contatto in sincronia con la respirazione tramite pressioni controllate, scivolate ed avvolgenti.
Porta ad ampliare il proprio schema respiratorio, utilizzando la parte toracica, diaframmatica e pelvica, rendendo così la respirazione più ampia, spontanea e libera.
Amplia i noti benefici del massaggio quali: miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica, diminuzione dei depositi adiposi, in quanto una circolazione migliorata accelera il loro metabolismo, facilitazione della digestione e della funzione peristaltica dell’intestino, tonificazione del sistema nervoso, miglioramento del sonno, che viene reso più profondo e ristoratore, effetto rilassante a livello muscolare ed elasticizzante a livello articolare.

Il contatto nel GM può assumere la forma di contatto nutritivo, che da energia, quindi, in un certo senso, la persona massaggiata si sente sorretta e unita.
E’ indicato per tutte le tipologie di persone ma in particolar modo per le personalità più cerebrali e intellettuali che hanno bisogno di prendere consapevolezza del proprio corpo che si presenta spesso con mani e piedi freddi, muscoli e collo tesi e contratti.
Le manovre che sono definite di Contact Grounding (CG) si concentrano soprattutto su particolari aree chiave per l’integrazione della persona e si realizzano seguendo l’onda respiratoria. L’obiettivo dell’unione di queste aree è quello di aiutare la persona a distribuire e far raggiungere l’energia nei sei principali punti di contatto con il mondo: testa/recettori (occhi, naso, bocca e orecchie) mani, piedi e bacino.
Il Corso comprende una parte teorica d’informazione didattica sugli aspetti psicoemotivi, bioenergetici e tecnici e una parte pratica di esercitazione applicativa nei suoi dettagli.

8 weekend formativi suddivisi in 2 momenti
4 weekend: Bioenergetic Contact Grounding®
1° weekend
La lettura del corpo e del volto
nel massaggio bioenergetico.
 
2° weekend
Descrizione dei 5 principali atteggiamenti difensivi nella formazione del carattere.
Elementi specifici della tipologa celebrare con presentazione del Contact Grounding (dimostrazione pratica).
     
3° weekend
Preparazione per operare con i
primi elementi acquisiti di Massaggio Bioenergetico.
Elementi specifici della tipologia dipendente con esperienza pratica.
  4° weekend
Dal ‘Bioenergetic Contact Grounding’ (B.C.G.) al Bioenergetic Grounding Massage® (B.G.M.) entrambi parti integranti del Massaggio Bioenergetico metodo originale.
     
4 weekend: Bioenergetic Grounding Massage®
     
5° weekend
La tipologia: sottomessa/compressa,
elementi di mass bio per questa tipologia, didattica e pratica.
  6° weekend
Il dominante, elementi di mass bio per questa tipologia, didattica e pratica.
     
7° weekend
La tipologia rigida, elementi di mass bio per questa tipologia, didattica e pratica.
  8° weekend
Esercitazione pratica, cogliendo l’iceberg tipologigo caratteriale e prima verifica.
     
Che cos’è la Bioenergetica?
La bioenergetica è una tecnica psicocorporea che partendo dall’analisi dei blocchi e delle tensioni somatizzate nel corpo, arriva a decodificare le difese psichiche ed emotive che formano il carattere di una persona. Il fine è quello di ristabilire l’equilibrio dell’unità mente-corpo e recuperare l’energia dentro di noi attraverso un lavoro corporeo di scioglimento delle tensioni, l’espressione delle emozioni e il supporto analitico.

Il massaggio bioenergetico® ideato dal dr. Padrini come tecnica psicocorporea bioenergetica, ha soprattutto la funzione di individuare le parti del corpo bloccate o tese e i punti carenti di energia per ristabilire un riequilibrio energetico. Il massaggio bioenergetico può essere definito un tipo di massaggio "su misura",che tiene conto del carattere e della tipologia fisica della persona, che emerge sulla base di una “lettura corporea” di tipo bioenergetico.

Nel massaggio bioenergetico si considerano cinque tipologie caratteriali di derivazione Loweniana, rielaborate e definite da Padrini: il tipo cerebrale, il tipo dipendente, il tipo compresso, il tipo dominante e il tipo rigido. Questa classificazione rappresenta solo una griglia di riferimento, perché ogni persona è un carattere misto con elementi prevalenti di un tipo o dell’altro.

Questo massaggio si differenzia dagli altri essenzialmente perché l’operatore usa le manovre in sincronia con la respirazione. Esso porta ad ampliare il proprio schema respiratorio, utilizzando la parte toracica, diaframmatica e pelvica, rendendo così la respirazione più ampia, spontanea e libera. Inoltre, nel Massaggio Bioenergetico sono compresi i noti benefici del massaggio quali: miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica, diminuzione dei depositi adiposi (in quanto una circolazione migliorata accelera il loro metabolismo), facilitazione della digestione e della funzione peristaltica dell’intestino, tonificazione del sistema nervoso, miglioramento del sonno, che viene reso più profondo e riposante, effetto rilassante a livello muscolare e fluidico a livello articolare.

Per ogni tipologia sono previste manovre diversificate per quanto riguarda la pressione, il ritmo e il tipo di contatto, le quali favoriscono effetti diversi.
Per personalità più cerebrali che hanno bisogno di prendere consapevolezza del proprio corpo, le manovre saranno di tipo "integrante": dare una sensazione di sostegno, di passaggio di energia e di congiungimento da una articolazione ad un’altra, aiuta il processo di unità corporea.
Per le personalità più dipendenti, bisognose di amore e calore, le manovre, con l’utilizzo di un olio a sinergia riscaldante, assumeranno la forma di contatto nutritivo, che dà energia; la persona massaggiata si sentirà sorretta e unita.
Per personalità compresse, che hanno bisogno di liberarsi da tensioni profonde, sono previste manovre più energiche e dinamiche, che si esercitano prevalentemente nella fase espiratoria, con trazioni e stiramenti, e incoraggiamenti.
Per le personalità dominanti, che tendono a trattenere l’energia nella parte alta del corpo, si effettuano manovre riequilibranti, che portano a percepire anche la parte bassa del corpo e a sciogliere le tensioni accumulate nel diaframma e nelle gambe.
Per tipologie più rigide le manovre sono invece chiare, dirette e precise, come pressioni controllate, stiramenti, dondolii, scuotimenti ritmici, senza una particolare intensità emotiva, poco accettata da questa tipologia. Queste manovre portano al graduale abbandono ed al rilassamento.
Il massaggio bioenergetico aiuta il processo di integrazione corporea e conferisce sicurezza. Esso permette alla persona di acquisire quello che, nel linguaggio bioenergetico, viene definito grounding, ovvero la consapevolezza della propria realtà corporea, e di prendere atto della relazione con il proprio corpo e con l’ambiente. Il carattere può in parte e trasformarsi, la persona diventa più plastica e adattabile, trovando risposte più idonee alle proprie esigenze esistenziali. ©.F.P.

Per arrivare al livello Avanzato di 300 ore complessive di corso (240 ore di aula +30 ore di percorso di analisi individuale + 30 supervisione in gruppo + seminario di verifica) occorrerà effettuare altri 4 weekend avanzati.
 
Info: 02.83.60.695 – 333.68.63.888
Laboratorio Studi Terapie Naturali - Milano
(Questo workshop fa anche parte di un percorso formativo di elementi introduttivi al Massaggio Bioenergetico® inserito in un programma di formazione biennale, vedi sito www.fosmec.com )
 
OnLine
  Interviste
  Appuntamenti
  Consulenze
  Attività svolte

Libri

Articoli Riviste

L'Energia dentro di Noi

 
 
 
 
 
 
 

Tutti i diritti riservati Bioenergetica Italia 2003
frapafri@tin.it - Tel.02-83.60.695 - Cel. 3336863888
Milano, 20123 - Via S.Calocero 6


© Copyright F.P. E' vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti di questo sito.